Ciao a tutti, oggi vi presento il secondo progetto realizzato per le Glimps.
Ma avete visto gli ultimi timbri digitali di Veronica?
….io li trovo favolosi, davvero uno più bello dell’altro, si sta superando!
Quando Veronica questa estate mi ha chiesto di far parte di questo DT ne sono stata onoratissima, ma ancora di più nel sentire le sue parole “ti perdo come cliente, ma ti ho nel mio DT” e non potrò mai ringraziarla a abbastanza per questa bellissima opportunità, ogni volta cerco di superarmi e di dare a questi magnifici timbri digitali il giusto valore aggiunto!
Ma ora veniamo al progetto…
Questa volta ho realizzato un ricettario, inspirata dalla Glimps “Pandorina”,

come non adorarla, poi io adoro il pandoro, quindi è stato amore a prima vista ❤!

Sono partita dalla colorazione, stampando il timbro su Bazzill craft, l’ho colorato con le matite colorate Prismacolor e poi mi sono detto “ e adesso?”…
Dopo averci pensato per un paio di giorni sono arrivata alla conclusione che volevo creare un ricettario dal sapore di casa, un raccoglitore per le ricette di Natale.

Così, computer alla mano, ho realizzato la grafica per un ricettario a schede e un quaderno di appunti, con le pagine bianche…il tutto utilizzando il timbri Glimps al naturale…e sono già belli!

La struttura l’ho realizzata con del cartone di riciclo (vedi scatoloni dei pannolini per bimbi, ne sono piena! hihi), rivestito con una carta affetto legno, ho utilizzato una carta persa da Opitec, anche se un po’ troppo spessa (300 gr), ma essendo un 50×70 sono riuscita a farla sia dentro che fuori.
Ho poi utilizzato delle carte patterned di “Carta Bella” a tema cucina, e anche un foglio di stickers abbinato che ho utilizzato per i dettagli della copertina principale e del ricettario all’interno.

Altri dettagli sono i charms attaccati alla copertina principale, che rendono un po’ l’idea della cucina con forchettoni e mestoli appesi e la tag realizzata con il “Fuse tool della We R Memory Keepers” dove all’interno ho stampato la ricetta dell’amore!

Spero vi sia piaciuto

Grazie di avermi letto
Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *