Ciao a tutti, oggi vorrei farvi compagnia raccontandovi un po’ quello che ho fatto sabato 14 ottobre! ..è stato un sabato creativo molto intenso, sono stata ospite da “La Magnolia” per realizzare insieme un il mini album, “Happy Fall”, per chi ancora non lo avesse capito io AMO l’autunno! Erano in tantissime così insieme ad Elisa, che è bravissima ad organizzare, abbiamo creato due gruppi, uno al mattino e uno al pomeriggio! Nel gruppo del mattino solo tanti visi conosciuti che vedo e rivedo sempre con tanto entusiasmo e che mi danno sempre la carica giusta…sotto forma di caffè o sotto forma di splendide parole…con loro ho condiviso anche il pranzo…grazie davvero! Poi il gruppo del pomeriggio, tra cui visi conosciuti e tanti visi nuovi, che nonostante le difficoltà, essendo meno esperte, sono riuscite a portare quasi a termine il progetto! Ormai sono dentro al turbine della creatività e spero che ci siano altre possibilità di incontro!

Ma ora veniamo al progetto….

L’idea è partita proprio da questo pensiero, “voglio creare un mini album autunnale”, così ho sbirciato tra le mie mille cartelle di foto e ho visto se per caso c’erano delle foto che si potessero abbinare a questo tema…ho trovato le foto di un pomeriggio passato in Prato della Valle a Padova con i miei genitori, nonché nonni di Thomas. Era l’8 dicembre del 2014 ma era una bellissima giornata di sole e i colori che ne sono venuti fuori erano davvero meravigliosi. L’album è stato realizzato con vari tipi di carte e dimensione della pagine per creare un effetto di movimento e senza una vera e propria struttura portante!

Ho utilizzato fogli bazzill di diverso colore, un foglio patterned della collezione “Life In Color” di BoBunny  e un foglio da lucido che ho stampato con la stampante ink jet, tramite pattern digitale. Digitali sono anche alcuni abbellimenti che ho utilizzato come flag o tag, a cui ho messo del “glossy accent” per creare l’effetto glassato.

Alcune pagine invece le ho realizzate timbrando con un timbro di Carabelle che adoro, e colorate con i distress, tecnica che adoro e che ripropongo spesso nei miei progetti. In questo caso però il timbro da solo faceva tutto, fantastici petali con scritte all’interno. Alcuni abbellimenti sono creati con fustellate, su bazzill e su fogli di sughero che rendono il tutto molto caldo, un po’ di vellum per un effetto vedo non vedo, della crepla per quel tocco di brillantezza e questa volta ho usato delle mascherine di embossing folder per creare un effetto rilievo tipo legno e un effetto rilievo tipo muro che richiama il pattern di carta BoBunny utilizzata. Ma ora vi lascio al resto delle foto che sicuramente parlano meglio di me.

Ringrazio infinitamente AnnaRosa per avermi dato nuovamente la possibilità di fare un corso nel suo negozio, Elisa per la disponibilità e la gentilezza nell’accogliermi e ad Antonella Lamarra di CreativeStudio a cui mi sono affidata per la realizzazione delle pins “Choose to be Happy”, che si appoggia a “La Magnolia” per far conoscere i suoi prodotti nelle fiere di settore.

Grazie di avermi letto

Francesca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *